Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il Vaticano ha aperto una inchiesta sull'ex segretario di Stato, il cardinale Tarcisio Bertone, per appropriazione indebita. È quanto scrive il tabloid tedesco Bild, secondo il quale il cardinale sarebbe sospettato di essersi appropriato indebitamente di 15 milioni di euro da conti vaticani. Bild cita fonti non ufficiali vaticane.

Di tale indagine non c'è traccia però nel Rapporto presentato ieri dal direttore dell'Autorità di Informazione Finanziaria della Santa Sede (Aif), Renè Brulhart. E, per ora, la Sala Stampa della Santa Sede non ha voluto commentare l'indiscrezione del giornale tedesco.

SDA-ATS