Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ROMA - I suoi mitici spinaci e il loro effetto sui suoi muscoli hanno sempre affascinato i bambini che guardavano i cartoni di Braccio di ferro. Ora alcuni ricercatori hanno scoperto che i piccoli spettatori mangiano più verdura dopo aver visto le avventure del famoso marinaio.
Lo rivela uno studio della Mahidol University di Bangkok, pubblicato sulla rivista 'Nutrition&Dietetics'.
Gli studiosi hanno infatti registrato il tipo e la quantità di frutta e verdura consumata da 26 bambini di 4-5 anni per otto settimane, prima e dopo il programma. "Gli abbiamo fatto piantare semi di verdure - spiega Chutima Sirikulchayanonta, coordinatore dello studio - partecipare a 'degustazionì di frutta e verdura, cucinare minestre di verdure, guardare Braccio di ferro, e inviato lettere ai genitori con consigli su come incoraggiarli a mangiare questi alimenti".
In questo modo la quantità e il tipo di verdure mangiate dai bambini è raddoppiato. I genitori hanno inoltre segnalato che a casa i figli parlavano più spesso delle verdure ed erano orgogliosi di averle mangiate nel pranzo a scuola.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS