Navigation

Bin Laden: Obama non ha visto morte causa black out

Questo contenuto è stato pubblicato il 04 maggio 2011 - 18:35
(Keystone-ATS)

Il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, e il ristretto numero di persone del suo consiglio di sicurezza che minuto per minuto hanno seguito con lui dalla Situation Room il raid ad Abbottabad, non hanno visto la morte di Osama Bin Laden.

Nonostante le sofisticatissime tecnologie della Cia che hanno consentito di mettere la Situation Room nella condizione di seguire la missione in tempo reale, nel flusso di informazioni vi è stata un'interruzione che è durata "20, 25 minuti". Trascorsi i quali, nella Situaztion Room è giunta la notizia: "obiettivo raggiunto, bersaglio ucciso".

Lo ha rivelato alla Pbs il direttore della Cia, Leon Panetta, che ha ricostruito i momenti chiave del pomeriggio più lungo mai vissuto da Obama da quando è presidente.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?