Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La leader del partito di opposizione in Birmania "Lega nazionale per la democrazia" (Nld), Aung San Suu Kyi, ha detto alla Bbc - nella sua prima intervista dopo le elezioni di domenica - che il suo partito ha ottenuto la maggioranza dei voti.

"I risultati continuano ad arrivare e noi probabilmente prenderemo circa il 75% nella legislatura", ha aggiunto Suu Kyi, durante l'intervista. "Il requisito minimo è di circa il 67% per formare un governo da soli", ha ricordato.

Suu Kyi ha commentato che le elezioni non sono state eque, ma sono state "fondamentalmente libere".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS