Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

RANGOON - Il commissario dell'Onu per i diritti dell'uomo Tomas Ojea Quintana è arrivato oggi in Birmania per una visita di cinque giorni.
A bordo di un volo commerciale, Quintana è atterrato all'aeroporto dell'ex capitale Rangoon alle 9 ora locale.
Il commissario per i diritti umani in Birmania è stato incaricato dall'Onu di esaminare i progressi in materia da parte della giunta militare al potere.
Quintana ha chiesto di incontrare la leader dell'opposizione birmana e premio Nobel per la Pace, Aung San Suu Kyi, che si trova agli arresti domiciliari.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS