Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Dopo il calo registrato nel 2009, lo scorso anno i biscottifici elvetici hanno registrato una crescita di fatturato e utili. Gli svizzeri hanno consumato 6,9 chilogrammi (+200 grammi) a testa.

Complessivamente le vendite di biscotti, salatini, zwieback, cracker, cake e barrette ai cereali sono progredite del 3,1% a 48'687 tonnellate. Il giro d'affari è salito del 3,6% a 480,3 milioni di franchi, ha comunicato oggi l'associazione del settore Biscosuisse.

In Svizzera esistono 23 biscottifici, che danno lavoro a circa 2'300 persone.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS