Il gruppo energetico bernese BWK annuncia risultati in calo per il primo semestre dell'anno. Rispetto ai primi sei mesi del 2013 l'utile netto si è contratto dell'11% a 92,1 milioni di franchi, mentre il volume d'affari è progredito del 3% a 1,4 miliardi di franchi.

Il primo semestre dell'anno scorso era stato influenzato positivamente da fattori straordinari, spiega BKW in una nota. Se non si tiene conto di questi fattori, aggiunge, l'utile netto risulta in leggero aumento.

BKW, che gestisce la centrale nucleare di Mühleberg alle porte di Berna, conferma le sue previsioni per l'insieme dell'esercizio 2014 e punta su risultati comparabili a quelli dell'anno scorso.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.