Navigation

BL: direttore asilo accusato di abusi su minori

L'ex direttore di un asilo di Allschwil (BL) è sotto accusa per atti sessuali con fanciulli. KEYSTONE/GEORGIOS KEFALAS sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 22 settembre 2020 - 11:46
(Keystone-ATS)

Il Ministero pubblico di Basilea Campagna ha messo in stato d'accuso l'ex direttore di un asilo di Allschwil (BL) per atti sessuali con fanciulli. Il sospetto, un 36enne, si trova in detenzione preventiva. Avrebbe anche filmato gli abusi.

I fatti risalgono allo scorso dicembre, si legge in un comunicato odierno del Ministero pubblico. Sarebbe avvenuti in un asilo privato, di proprietà di una società attiva in tutta la Svizzera tedesca.

Nel corso di un controllo avvenuto durante il momento della siesta, un impiegato ha constatato una "violazione dei limiti della sfera sessuale di un bambino". La polizia è quindi intervenuta.

Secondo gli inquirenti, diversi abusi sono stati commessi dal sospettato che dirigeva l'asilo. Vige comunque la presunzione d'innocenza e la data del processo non è ancora stata stabilita.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.