Navigation

BL: tram deraglia e finisce contro una casa, sei feriti

Questo contenuto è stato pubblicato il 03 novembre 2011 - 09:41
(Keystone-ATS)

Un tram è uscito dai binari ieri sera poco prima di mezzanotte a Münchenstein (BL) ed è finito contro una casa. Sei persone sono rimaste ferite, ma in modo non grave. La tranvia, che collega Basilea a Dornach (SO), rimarrà chiusa per alcuni giorni.

Il deragliamento ha coinvolto le prime due casse di un tram articolato, che fortunatamente non si è rovesciato. Nella sua corsa, il veicolo ha divelto un palo dell'alimentazione elettrica, danneggiato un'automobile per poi arrestarsi contro la facciata di una casa.

I sei feriti hanno subito contusioni, escoriazioni e altre lesioni non gravi. Sono tutti stati portati in ospedale per accertamenti. Il tranviere è invece rimasto illeso.

Sul tram, che viaggiava a circa 50 km/h, si trovavano una trentina di persone. Le indagini per chiarire le cause si stanno concentrando su uno scambio, ma è ancora troppo presto per trarre conclusioni, ha affermato all'ats il direttore della compagnia di trasporto BLT Andreas Büttiker. I danni ammontano a circa mezzo milione di franchi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?