Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La nuova banconota da 50 franchi.

KEYSTONE/CHRISTIAN BEUTLER

(sda-ats)

L'emissione del nuova banconota da 50 franchi è stata un "pieno successo": lo ha affermato il vicepresidente della Banca nazionale svizzera (BNS) Fritz Zurbrügg in una conferenza stampa organizzata a Berna.

Entro quattro mesi due terzi dei vecchi biglietti di banca spariranno dalla circolazione, ha spiegato Zurbrügg. Tutto ha funzionato a dovere: nonostante i necessari adattamenti delle casse e dei distributori di banconote la popolazione non è stata limitata nei sui ritiri o versamenti. L'eco è stata inoltre essenzialmente favorevole, sia da parte della gente che degli specialisti.

Come noto la BNS non ha lesinato sui mezzi, lanciando una campagna nazionale per informare l'utenza. "È al momento del lancio di una nuova serie che il bisogno di informazione è più grande", ha osservato Zurbrügg.

Il prossimo biglietto, il 20 franchi, è già in produzione ma non ancora presentato: si sa solo che sarà rosso e che avrà come elemento principale la luce. Entrerà in circolazione nella primavera 2017. L'obiettivo della BNS è completare la serie nel 2019.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS