Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ZURIGO - La Banca nazionale svizzera (BNS) non emetterà le nuove banconote quest'autunno, come previsto, ma soltanto nel 2012. La fase di sviluppo deve infatti essere prolungata per migliorare gli elementi di sicurezza, che si basano su nuove tecnologie.
In ogni caso la BNS intende introdurre la nuova serie di banconote, che saranno più piccole di quelle attuali, si legge in una nota diffusa oggi dall'istituto centrale. Tuttavia non c'è urgenza, visto che gli standard di sicurezza della cartamoneta in circolazione restano elevati.
Le nuove banconote raffigureranno la Svizzera quale luogo d'incontro e piattaforma per l'organizzazione, la creatività, gli avvenimenti, l'umanità, il progresso e il dialogo. I tagli (10, 20, 50, 100, 200 e 1000 franchi) e i colori loro associati resteranno invariati.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS