Navigation

BNS: nominato nuovo delegato per la Svizzera italiana

Questo contenuto è stato pubblicato il 31 agosto 2011 - 11:43
(Keystone-ATS)

La Banca nazionale (BNS) ha nominato Fabio Bossi quale nuovo delegato alle relazioni economiche regionali per la Svizzera italiana. Succederà a Mauro Picchi, che andrà in pensione anticipata.

Il nuovo responsabile assumerà la carica il primo di settembre, indica la BNS in una nota diffusa oggi. Bossi, titolare di un dottorato in economia, finora era consigliere scientifico per il Dipartimento delle finanze e dell'economia del Cantone Ticino.

Gli otto delegati della BNS alle relazioni con l'economia regionale sono in contatto permanente con numerose imprese di vari settori. I loro rapporti rappresentano una fonte d'informazione importante per la direzione della Banca nazionale. I delegati sono anche incaricati di riferire alla propria regione in merito della politica della BNS.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?