Navigation

Bob Dylan pubblica primo album inediti dopo 8 anni

39esimo album in carriera per Bob Dylan. KEYSTONE/EPA/ABIR SULTAN sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 08 maggio 2020 - 14:06
(Keystone-ATS)

Bob Dylan torna con un nuovo album di inediti, otto anni dopo l'ultimo lavoro. Il 19 giugno esce "Rough and Rowdy Ways" (Columbia Records), composto da 10 tracce, che verrà pubblicato in formato doppio CD, doppio vinile e digitale.

Disponibile intanto il nuovo brano False Prophet. L'annuncio arriva dopo la recente uscita di altri due brani che saranno contenuti nel disco: I Contain Multitudes, canzone di apertura dell'album, e Murder Most Foul, un brano epico della durata di quasi 17 minuti, che, nel formato doppio CD, sarà presente come unica traccia di uno dei 2 CD.

"Rough And Rowdy Ways" è il primo album di inediti di Bob Dylan da quando, unico cantautore, ha ricevuto il Nobel per la Letteratura nel 2016, per "aver creato nuove espressioni poetiche all'interno della grande tradizione della canzone americana".

Bob Dylan ha venduto oltre 125 milioni di dischi in tutto il mondo e "Rough And Rowdy Ways" è il 39esimo album in studio dell'artista.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.