Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La ripresa "dei voli commerciali è probabilmente più questione di settimane che di mesi". È la valutazione di Ray Conner, capo di Boeing Commercial Airplanes, in merito al ritorno in servizio dei 787 Dreamliner, a terra da due mesi per i timori sulla sicurezza. Il design della nuova batteria, infatti, "elimina il rischio di incendio".

Il colosso Usa ha indicato le misure capaci di prevenire il possibile surriscaldamento delle batterie agli ioni di litio e il rischio di incendio, modificando - ad esempio - le unità di ricarica e il metodo di installazione sui velivoli.

"Non appena completati i test e ottenuti i via libera dalle autorità di regolamentazione, saremo in grado di aiutare i nostri clienti a implementare i cambiamenti e a iniziare il processo per riportare i loro 787 di nuovo in volo", ha detto Conner.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS