Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

"Alinghi 1" vince il 79.mo "Bol d'Or" sul lago Lemano.

KEYSTONE/VALENTIN FLAURAUD

(sda-ats)

Un'imbarcazione di sorveglianza impegnata sul lago Lemano per la regata del Bol d'Or si è incendiata questo pomeriggio poco prima delle 14.00. I quattro passeggeri hanno riportato ferite. Il loro natante è colato a picco.

Dalle prime indicazioni raccolte risulta che ci sia stata un'esplosione nel compartimento motore, poi seguita da un incendio, ha riferito la polizia cantonale vodese. Due passeggeri che si trovavano vicino allo scoppio hanno riportato ustioni alle gambe; gli altri due solo graffi.

Dopo l'esplosione, avvenuta nel mezzo del lago tra Losanna e Evian (Francia), i quattro occupanti si sono gettati in acqua. Un'altra barca di sorveglianza della corsa li ha raccolti. Sono poi stati portati a riva, Ouchy (VD), da una vedetta della brigata lacuale della gendarmeria. L'imbarcazione sulla quale si trovavano è in seguito affondata a circa 300 metri di profondità nel settore francese del lago.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS