Navigation

Bolivia: nuovo appello di Guterres, astenersi dalla violenza

Il Segretario Generale delle Nazioni Unite Antonio Guterres (foto d'archivio) KEYSTONE/GIAN EHRENZELLER sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 11 novembre 2019 - 15:16
(Keystone-ATS)

"Alla luce dei continui preoccupanti sviluppi in Bolivia, il segretario generale dell'Onu Antonio Guterres ribadisce il suo appello a tutti i boliviani ad astenersi dalla violenza".

Guterres, secondo una nota del suo portavoce, invita anche "le autorità a garantire la sicurezza di tutti i cittadini, funzionari governativi e cittadini stranieri".

Inoltre, il segretario generale dell'Onu "chiede il rispetto per le istituzioni statali e locali, nonché l'inviolabilità delle missioni diplomatiche".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.