Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La polizia thailandese ha reso noto che le impronte digitali rilevate su componenti per la fabbricazione di bombe trovate lo scorso fine settimana corrispondono a quelle del sospetto attentatore di Bangkok arrestato ieri. Lo riporta la Bbc online.

Le autorità ritengono che l'uomo, uno straniero catturato vicino al confine cambogiano, abbia svolto un ruolo chiave nell'attentato del 17 agosto scorso che ha provocato 20 morti e almeno 120 feriti.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS