Tutte le notizie in breve

I mercati asiatici chiudono la settimana in direzioni diverse, con gli investitori che valutano i rischi di crisi politiche negli Usa e in Brasile.

La Borsa di Tokyo termina le contrattazioni in lieve rialzo, seguendo la correzione degli indici azionari statunitensi e il recupero del dollaro. L'indice Nikkei segna una variazione positiva dello 0,19% a quota 19.590,76.

Sul mercato valutario lo yen ritraccia dai massimi in 3 settimane sul biglietto verde a un livello di 111,40.

Anche il listino principale di Hong Kong si muove in rialzo, attorno al +0,3%; mentre quello Corea del Sud, ancora aperto, è piatto. In lieve calo invece l'indice australiano, -0,19%. Praticamente neutre quelle cinesi, con lo Shanghai Composite che viaggia piatto, e lo Shenzhen Composite a -0,1%.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve