Mercati deboli in Asia e Pacifico in occasione del quinto calo consecutivo del dollaro sulle valute locali, dopo dati macro che hanno indicato una stagnazione delle vendite al dettaglio negli Usa, indicando una ripresa economica più lenta del previsto.

Deboli Tokyo (-0,98%), Taiwan (-1,16%) e Sidney (-0,33%), a differenza di Hong Kong (-0,10%), ancora aperta insieme a Shanghai (-0,04%). Bene Seul (+0,29%).

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.