Navigation

Borsa: Asia giù, oggi riapre Wall Street, Europa chiusa

Questo contenuto è stato pubblicato il 01 aprile 2013 - 10:46
(Keystone-ATS)

Seduta negativa sui listini asiatici in attesa che domani le borse europee si esprimano sulla crisi politica italiana. Tokyo ha ceduto il 2,1% mentre hanno contenuto le perdite Seul (-0,44%), Taiwan (-0,24%) e l'indice Csi cinese (-0,08%).

A pesare sui listini, con Hong Kong e Sydney chiuse, è stato il rafforzamento dello yen e il dato deludente sulla fiducia delle imprese nipponiche. Nel pomeriggio riapre Wall Street. Attesi alcuni dati macro, tra cui l'Ism manifatturiero.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.