Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Borse asiatiche poco mosse con gli investitori che scommettono sulla crescita dell'economia mondiale. Si guarda con attenzione anche alle mosse delle banche centrali sui tassi d'interesse.

In Cina l'indicatore di produzione delle piccole e medie imprese ha superato le stime previste.

La Borsa di Tokyo ha chiuso con una variazione dello 0,11%, assestandosi a 20.055 punti. Sul mercato valutario lo yen si è andato indebolendo sul dollaro, a quota 112,60, e a un livello di 128,40 sulla moneta unica. A Borse ancora aperte Hong Kong (+0,1%), Shanghai (-0,1%), Shenzhen (+0,2%) mentre Seul è sulla parità (+0,05%).

Sul fronte macroeconomico sono attesi i dati sulla disoccupazione nell'Eurozona. Previsto anche l'andamento delle Pmi manifatturiere di Italia, Francia e Germania. Negli Stati Uniti saranno annunciati i dati sulle vendite di autoveicoli e sulla spesa nelle costruzioni.

SDA-ATS