Navigation

Borsa: Europa cresce con dati Usa e Wall Street

Questo contenuto è stato pubblicato il 24 settembre 2010 - 16:03
(Keystone-ATS)

FRANCOFORTE - Le Borse europee hanno invertito la rotta negativa della mattinata sull'onda degli ordini di beni durevoli negli Stati Uniti migliori delle previsioni escludendo la componente dei trasporti: l'indice Stxe 600, che fotografa l'andamento dei principali titoli quotati sui listini del Vecchio continente, cresce di circa un punto percentuale.
Sostenuti anche dall'avvio positivo di Wall street, i mercati europei più in salute appaiono quelli di Madrid e Milano. Bene anche Parigi e Amsterdam, mentre si muove piatta Atene e in leggero calo Dublino. Tra i diversi settori, cresce con forza quello dei titoli delle auto (Continental +5,22%, Pirelli +3,31%, Daimler +2,55%), maggioranza di acquisti nel comparto bancario, mentre qualche vendita rimane sui gruppi farmaceutici, con Roche che cede l'1,62%.
Di seguito, gli indici dei titoli guida delle principali Borse europee:
- Londra+0,66%- Parigi+1,19%- Francoforte+1,06%- Madrid+1,74%- Milano+1,22%- Amsterdam+1,11%- Stoccolma+1,07%

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?