Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Primi scambi in rialzo per le borse europee, sulla scia delle decisioni della Federal Reserve americana e di dati congiunturali positivi provenienti dalla Cina. Zurigo è chiusa per la festa nazionale.

In progressione sono in particolare Francoforte (Dax +0,54% a 8320,38 punti), Londra (Ftse 100 +0,14% a 6630,16 punti), Parigi (Cac 40 +0,13% a 3998,02 punti) e Milano (Ftse Mib +0,56% a 16'573 punti).

Ieri Wall Street ha invece terminato contrastata (Dow Jones -0,14% a 15'499.54 punti, Nasdaq +0,27% a 3'626.37 punti), mentre Tokyo (Nikkei +2,47% a 14'005,77) ha accolto con entusiasmo l'indice Pmi cinese, salito oltre le aspettative.

Gli occhi degli investitori sono ora puntati su Francoforte, dove è attesa la decisione sui tassi della Banca centrale europea.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS