La Borsa di Tokyo registra un'altra seduta sull'ottovolante e, in scia alle turbolenze scatenate dai timori sulla tenuta della Cina, termina gli scambi con un tonfo del 3,96%.

Il Nikkei, mossosi nel range di 1.000 punti, chiude vicino ai minimi intraday e sugli ultimi sei mesi, a 17.806,60 (-733,98 punti), fallendo il rimbalzo nella parte centrale

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.