Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La giornata si presenta molto calma sul fronte delle borse, complice la festività in numerosi paesi, Svizzera in primis. Stamani hanno aperto solo Parigi, Milano e Madrid.

Nei primi scambi arretrano sia il mercato francese (Cac 40 -0,06% a 5139,65), sia quello italiano (Ftse Mib -0,66% a 23'625 punti), come pure la piazza spagnola (Ibex 35 -0,96% a 11'443 punti).

Venerdì Wall Street ha terminato la seduta in leggero calo (Dow Jones 18'232,02 punti, Nasdaq -0,03% a 5089,36 punti). Molto ascoltate sono state le parole della presidente della Fed, Janet Yellen, che ha parlato di un "appropriato" aumento dei tassi quest'anno.

La Borsa di Tokyo ha archiviato oggi la seduta con un aumento dello 0,74% ed un nuovo record per l'indice principale da quindici anni a questa parte a 20.413,7 punti. Ad incidere sulla volata la debolezza dello yen ed i buoni dati sull'export.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS