Tutte le notizie in breve

La Borsa di Tokyo termina gli scambi in netto ribasso, a causa della rinnovata pressione sullo yen che impatta sui titoli dell'export, mentre aumenta l'incertezza degli investitori sulle politiche isolazioniste decise dal presidente degli Stati Uniti Donald Trump.

L'indice Nikkei cede l'1,69% a quota 19.041,34, con una perdita di 327 punti. Sul mercato valutario lo yen prosegue la fase di apprezzamento sul biglietto verde, assestandosi a quota 113,50.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve