La Borsa di Tokyo termina gli scambi a -0,64%, dopo una seduta segnata ancora dal nervosismo intorno al negoziato in stallo tra la Grecia e i suoi creditori.

L'indice Nikkei, malgrado l'indebolimento dello yen, cede 129,85 punti, a quota 20.257,94. Sugli investitori pesa anche la cautela in vista delle riunioni del board della Federal Reserve e della Bank of Japan, in programma in settimana, da cui si attendono elementi importanti sulla politica monetaria.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.