Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Spread in netto calo sotto 260, borsa di Milano ai massimi dall'agosto 2011 con l'indice Ftse Mib in chiusura a +0,68%. Gli investitori tirano un sospiro di sollievo dopo la scampata crisi di governo in Italia, con l'esecutivo Letta che non solo ha incassato l'appoggio del gruppo dei 'disertori' del Popolo della Libertà (PdL) ma alla fine anche quello dello stesso partito che aveva aperto la crisi.

Pericolo scampato, dunque, anche se per dirla come il presidente della Banca centrale europea Mario Draghi, che oggi ha aperto a nuove misure straordinarie di liquidità, quello che i mercati chiedono all'Italia, è "stabilità" ma anche "riforme".

È anche per questo, con i mercati che, una volta portato a casa il ritorno allo status quo ante, ora puntano gli occhi sulla legge di stabilità attesa a metà ottobre, che non si sono visti i fuochi artificiali a Milano.

Il Ftse Mib ha superato i livelli precedenti al weekend scorso in cui Silvio Berlusconi aveva annunciato l'addio alla coalizione di governo. E si è spinto giusto un poco oltre tornando ai livelli dell'agosto 2011, quello in cui esplose la crisi del debito sovrano in Italia facendo volare lo spread a 575 punti base. Ma pesa anche il clima generale, con l'Europa e soprattutto gli Usa ripiombati in un clima negativo dallo 'shutdown', il blocco alle attività amministrative negli Usa dovuto al mancato accordo sul debito che, se dovesse prolungarsi, porterebbe al default tecnico della prima economia mondiale con evidenti, disastrose ripercussioni mondiali.

In rialzo, ma sotto i massimi di giornata, i Btp, in un mercato anche qui sollevato dalla rinnovata fiducia incassata dal premier italiano Enrico Letta dopo quattro giorni di crisi. Il Btp decennale chiude a 255, lontano dai quasi 290 punti base segnati agli inizi della settimana, con il rendimento del Btp decennale al 4,36%. Si ridimensiona anche lo spread fra Italia e Spagna, a 11 punti base dopo punte di circa 30 centesimi nel corso della settimana.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS