Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Apertura al rialzo stamane per la Borsa svizzera. L'indice dei titoli SMI guadagnava alle 09.15 lo 0.20%, a 6'558.77 punti. Anche l'indice allargato SPI saliva dello 0.20%, a 6'065.32 punti.

Avvio in rialzo anche per le principali Borse europee. A pochi minuti dalla partenza degli scambi, a Francoforte il Dax era a 7.328 punti (+0,53%); a Parigi il Cac a 3.457 (+0,53%); a Londra il Ftse 5.802(+0,39%). A Milano il Ftse Mib segnava un rialzo dello 0,67% a 15.553 punti.

La Borsa di Tokyo ha chiuso gli scambi in calo dello 0,89%, mentre sono in territorio positivo le altre borse asiatiche. L'indice Nikkei cede 79,71 punti, a quota 8.870,16. Hanno pesato sulla bilancia i dati deludenti sulla produzione industriale nipponica di agosto (-1,3%) e gli effetti delle tensioni relative alla sovranità delle Senkaku/Diaoyu con la Cina, primo partner commerciale.

Chiusura in territorio positivo ieri sera per Wall Street. Il Dow Jones è salito dello 0,54% a 13.485,97 punti, il Nasdaq dell'1,39% a 3.136,60 punti mentre lo S&P 500 dello 0,97% a 1.447,18 punti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS