Navigation

Borsa svizzera: apertura al rialzo

Questo contenuto è stato pubblicato il 28 settembre 2012 - 09:22
(Keystone-ATS)

Apertura al rialzo stamane per la Borsa svizzera. L'indice dei titoli SMI guadagnava alle 09.15 lo 0.20%, a 6'558.77 punti. Anche l'indice allargato SPI saliva dello 0.20%, a 6'065.32 punti.

Avvio in rialzo anche per le principali Borse europee. A pochi minuti dalla partenza degli scambi, a Francoforte il Dax era a 7.328 punti (+0,53%); a Parigi il Cac a 3.457 (+0,53%); a Londra il Ftse 5.802(+0,39%). A Milano il Ftse Mib segnava un rialzo dello 0,67% a 15.553 punti.

La Borsa di Tokyo ha chiuso gli scambi in calo dello 0,89%, mentre sono in territorio positivo le altre borse asiatiche. L'indice Nikkei cede 79,71 punti, a quota 8.870,16. Hanno pesato sulla bilancia i dati deludenti sulla produzione industriale nipponica di agosto (-1,3%) e gli effetti delle tensioni relative alla sovranità delle Senkaku/Diaoyu con la Cina, primo partner commerciale.

Chiusura in territorio positivo ieri sera per Wall Street. Il Dow Jones è salito dello 0,54% a 13.485,97 punti, il Nasdaq dell'1,39% a 3.136,60 punti mentre lo S&P 500 dello 0,97% a 1.447,18 punti.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?