Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Borsa svizzera: apertura al rialzo

Avvio positivo stamane per la Borsa svizzera. Alle 09.25 il listino principale SMI segna 7222,62 punti, in aumento dello 0,28%. L'indice allargato SPI è a quota 6647,59 (+0,19%).

Gli investitori dovrebbero mostrarsi prudenti in attesa nel pomeriggio di alcuni dati congiunturali americani, hanno rilevato i broker. In Svizzera sono attesi alcuni impulsi soprattutto dall'indebolimento del franco e da i primi dati aziendali sul 2012. L'euro questa notte ha toccato 1,2385 franchi, secondo i dati della piattaforma online Swissquote.

Seduta positiva per le Borse asiatiche con Tokyo che è balzata dello 0,72%. In particolare, a spingere il listino nipponico hanno contribuito sia il calo dello yen che le aspettative di nuove mosse di allentamento monetario da parte della Bank of Japan (BoJ).

A fare bene anche i mercati cinesi con Shangai che ha guadagnato uno 0,60%. Controcorrente soltanto Hong Kong che ha lasciato sul terreno circa 0,22 punti percentuali.

Chiusura contrastata ieri sera per Wall Street, col Dow Jones salito dello 0,14% a 13.507,32 punti e il Nasdaq sceso dello 0,26%, a 3117,50 punti.

Piazza Affari ha aperto in calo con l'indice Ftse Mib in arretramento dello 0,22% a 17.348 punti. Stessa tendenza per la Borsa di Francoforte, con l'indice Dax che cede lo 0,28% a 7708,12 punti e per quela di Londra, dove l'indice Ftse 100 è in flessione dello 0,10% a quota 6101,80 punti. A Parigi l'indice Cac 40 scende dello 0,30% a 3697,02 punti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.