Navigation

Borsa svizzera: apertura in calo

Inizio di giornata in calo per la Borsa svizzera. KEYSTONE/ENNIO LEANZA sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 10 luglio 2020 - 09:18
(Keystone-ATS)

Inizio di giornata in calo per la Borsa svizzera. In apertura, l'indice dei titoli guida SMI perdeva lo 0,15% a 10'127,99 punti, quello allargato SPI lo 0,23% a 12'538,03.

In Asia, la Borsa di Tokyo ha terminato l'ultima seduta della settimana in calo, seguendo la frenata registrata a Wall Street e il record per il secondo giorno consecutivo dei contagi di coronavirus nella capitale giapponese. Il Nikkei ha fatto segnare una flessione dell'1,06%, a quota 22'290,81 punti, e una perdita di 238 punti.

Ieri sera Wall Street ha chiuso in altalena, con il Down Jones che ha perso dell'1,38% a 25'706,64 punti, il Nasdaq che è salito dello 0,53% a 10'547,75 punti - volando a un nuovo record - e lo S&P 500 che ha ceduto lo 0,56% a 3152,17 punti.

In ribasso l'apertura delle principali piazze europee, con Parigi che perde lo 0,59%, Londra lo 0,50%, Milano lo 0,57% e Francoforte lo 0,30%.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.