Navigation

Borsa svizzera: apertura in negativo

Questo contenuto è stato pubblicato il 24 agosto 2010 - 09:27
(Keystone-ATS)

ZURIGO - Apertura in negativo oggi alla Borsa svizzera. Sulla scia delle chiusura in flessione di Wall Street e della borsa di Tokyo, verso le 9:20 l'indice dei valori guida SMI perdeva lo 0,87% a 6155,67 punti, quello complessivo SPI lo 0,81% a 5450,16 punti.
Stessa tendenza Sulle principali piazze del Vecchio Continente: a Londra il FTSE 100 cede lo 0,70% a 5198,22 punti, a Francoforte il Dax perde lo 0,79% a 5963,15 punti e a Parigi il Cac 40 scende dell'1,32% a 3506,36 punti. In flessione anche Milano: il Ftse Mib segna un -0,85% a 19.840 punti e il Ftse All Share un -0,79% a 20.380 punti.
Ieri sera il Dow Jones ha chiuso in perdita dello 0,38% a 10.174,34 punti, il Nasdaq è arretrato dello 0,92% a 2.159,63 punti, mentre lo S&P 500 ha lasciato sul terreno lo 0,40% a 1.067,36 punti. A causa della corsa dello yen contro dollaro ed euro, e degli effetti sulla tenuta della ripresa economica, ha terminato la seduta in calo anche la borsa di Tokyo (-1,33% a 8.995,14 punti) scivolando sotto i 9.000 punti per la prima volta da maggio 2009.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.