Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Borsa svizzera, apertura in rialzo

Apertura in rialzo stamane per la Borsa svizzera. Poco dopo le 9.00 l'indice dei titoli guida SMI segnava una crescita dello 0,07%, a 8937,74 punti, mentre il listino allargato SPI guadagnava lo 0,02% a quota 10'453,00.

Gli impulsi sui mercati vengono dall'accordo sulla Brexit, dalle relazioni fra Roma e Bruxelles e dall'attesa per i prossimi passi del presidente statunitense Donald Trump in merito a nuovi dazi nella contesa commerciale con la Cina.

Fra i principali mercati europei solo Francoforte ha aperto in chiara progressione (Dax +0,23% a 11'380,79 punti). Più timide le altre piazze: Londra (Ftse-100 +0,04% a 7038,62 punti), Parigi (Cac-40 -0,05% a 4992,53 punti) e Milano (Ftse Mib -0,04% a 19'215 punti).

La Borsa di Tokyo ha terminato col segno più. Il Nikkei ha guadagnato lo 0,64%, a quota 21.952,40, aggiungendo 140 punti. Chiusura in territorio positivo ieri anche per Wall Street. Il Dow Jones è salito dell'1,46% a 24'640,24 punti, il Nasdaq è avanzato del 2,06% a 7081,85 punti, mentre lo S&P 500 ha messo a segno un progresso dell'1,56% a 2673,59 punti.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.