Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ZURIGO - Avvio positivo per la Borsa svizzera, sulla scia dalla chiusura favorevole di ieri a New York e di stamane a Tokyo. I mercati hanno reagito bene alle cifre trimestrali pubblicate da Apple e ai risultati solidi di altre imprese americane, ha rilevato un operatore. Verso le 09.25 l'indice principale SMI segna 6866,2 punti, in crescita dello 0,36% rispetto alla chiusura di ieri. L'allargato SPI sale dello 0,42% a quota 6081,41.
A Wall Street il Dow Jones è progredito dello 0,23% a 11.117,67 punti e il Nasdaq dello 0,81% pari a 2.500,31 punti. Rimbalzo alla Borsa di Tokyo, con il Nikkei in aumento dell'1,74% a quota 11.090,05.
Sulle altre principali piazze europee, a Londra l'indice FTSE 100 avanza dello 0,19%, a 5794,94 punti. Alla Borsa di Francoforte il Dax segna +0,26% a quota 6280,54. A Parigi l'indice Cac 40 guadagna pure lo 0,26% a 4037,39 punti. A Milano il primo indice Ftse Mib segna una crescita dello 0,27% a 23.334 punti, l'Ftse It All-Share un aumento dello 0,26% a quota 23.857.

SDA-ATS