Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Apertura in ribasso per la Borsa svizzera, con l'indice SMI dei titoli guida che dopo i primi scambi segna 8'190.00 punti, in calo dello 0,54%, mentre l'indice complessivo SPI scende dello 0,36% a quota 7'800.81.

Sui mercati europei Francoforte apre piatta con l'indice Dax a 9.032,29 punti. Invariato, a 4.302,71 punti, anche l'indice Cac-40 della Borsa di Parigi. Positiva Londra, con l'indice Ftse-100 che guadagna lo 0,3% a 6.751,01 punti, mentre Milano è in arretramento dello 0,2% a 19.295 punti.

Ieri sera Wall Street ha chiuso in calo, con il Dow Jones che ha perso lo 0,47% a quota 15545,75, mentre il Nasdaq ha ceduto lo 0,28% a 3919,71 punti.

Chiusura in ribasso dello 0,88%, stamane, per la Borsa di Tokyo, appesantita dal crollo di Sony che ha perso più dell'11% dopo aver annunciato una riduzione del 40% delle previsioni sugli utili per l'anno fiscale in corso. L'indice Nikkei, che aveva aperto in lieve rialzo, ha ceduto 126,37 punti attestandosi a 14.201,57.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS