Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Apertura incerta stamani per la Borsa svizzera: alle 09.45 circa l'SMI cede lo 0,05% a 6'191.25 punti, l'SPI lo 0,07% a 5'745.99 punti.

Avvio negativo per le principali piazze europee, con il DAX in flessione dello 0,22% a Francoforte, il FTSE 100 in calo pure dello 0,22% a Londra, il CAC 40 che scende dello 0,38% a Parigi mentre a Milano il FTSE Mib lascia sul terreno lo 0,33%.

Le attese sulla sforbiciata ai tassi da parte della Bce in vista della riunione del board di domani hanno invece sostenuto i listini della Borsa di Tokyo, che stamani ha terminato gli scambi con il Nikkei in rialzo dello 0,41% a 9.104,17 punti, ai massimi degli ultimi due mesi. Ieri sera a Wall Street il Dow Jones ha chiuso con una progressione dello 0,56% a 12'943,82 punti, il Nasdaq dello 0,84% a 2'976,08 punti. Oggi la piazza di New York è chiusa per la festa dell'indipendenza.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS