Navigation

Borsa svizzera: apertura piatta

Apertura senza scossoni stamane per lo SMI. KEYSTONE/ENNIO LEANZA sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 03 luglio 2020 - 09:13
(Keystone-ATS)

Parte stabile l'ultima seduta settimanale della borsa svizzera. Alle 09.10 circa l'indice dei valori guida SMI avanza dello 0,04% a 10'191,24 punti e il listino allargato SPI pure dello 0,04% a 12'593,72 punti.

La giornata si prospetta priva di particolari dati in grado di muovere i mercati. Impulsi faticheranno ad arrivare pure dagli Stati Uniti, dove oggi, alla vigilia del 4 luglio (l'Independence Day), Wall Street resterà chiusa.

Piuttosto timide anche le altre principali piazze europee. A Milano, l'Ftse Mib guadagna lo 0,09% a 19'905,37 punti, a Parigi il CAC 40 lo 0,14% a 5056,67 punti, a Francoforte il Dax lo 0,17% a 12'629,48 punti, a Londra l'FTSE-100 lo 0,13% a 6248,45 punti.

Tutti positivi i mercati asiatici. Tokyo è salita dello 0,72% nel finale, mentre Hong Kong cresce di quasi un punto percentuale in chiusura. Bene anche i listini cinesi di Shanghai (+1,2%) e Shenzhen (+0,8%).

Ieri sera ha terminato in rialzo pure Wall Street, prima del già citato week-end lungo. Il Dow Jones è progredito dello 0,36% a 25'828,45 punti, il Nasdaq dello 0,52% a 10'207,63 punti, mentre lo S&P 500 dello 0,46% a 3130,05 punti.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.