Navigation

Borsa Svizzera: apre in leggero ribasso

La borsa svizzera apre in leggero ribasso l'ultima seduta della settimana (foto d'archivio) KEYSTONE/ENNIO LEANZA sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 07 agosto 2020 - 09:32
(Keystone-ATS)

Partenza leggermente negativa stamane per la Borsa svizzera: dopo i primi scambi l'indice SMI dei titoli guida cedeva lo 0,11% a 10'055,74 punti, mentre quello allargato SPI lo 0,12% a 12'478,68 punti.

Gli investitori guardano alle nuove tensioni tra Usa e Cina e sui rischi di una nuova ondata di contagi da coronavirus. Sul fronte economico arrivano segnali di ripresa dai dati positiva della produzione industriale tedesca.

A Milano, l'Ftse Mib perde lo 0,02% a 19'471,29 punti, a Francoforte il Dax scende dello 0,13% a 12'575,62 punti, a Parigi il CAC 40 è in flessione dello 0,43% a 4'864,33 punti, mentre a Londra l'FTSE-100 avanza dello 0,22% a 6'039,92 punti.

La Borsa di Tokyo ha termina l'ultima seduta della settimana col segno meno: il Nikkei ha registrato un calo dello 0,39%, a quota 22'329,94 punti. Chiusura in rialzo invece ieri per Wall Street col Dow Jones che ha guadagnato lo 0,68% a 27'387,18 punti, il Nasdaq l'1% a 11'108,07 punti, segnando un nuovo record, e l'indice S&P500 lo 0,64% a 3'349,16 punti.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.