Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ZURIGO - Apertura positiva per la Borsa svizzera: poco prima delle 09.15 circa l'indice dei valori guida SMI segnava 6575,90 punti (+0,30% rispetto a venerdì), mentre il listino globale SPI era in crescita dello 0,21% a 5899,18 punti (+0,19%).
Venerdì Wall Street ha terminato in rialzo (Dow Jones +0,47% a 11'787,38 punti, Nasdaq +0,73 a 2755,30 punti), guadagnando terreno dopo la chiusura dei mercati del Vecchio continente. Oggi però la borsa di New York è chiusa per festività: mancando impulsi da oltre Atlantico l'attenzione degli operatori elvetici si concentrerà sulla stagione dei bilanci annuali, aperta oggi da SGS (+1,37%) e Richemont (-1,77%).
Anche le altre piazze europee hanno stamane avviato le contrattazioni vicino alla parità: nel dettaglio vanno segnalate Francoforte (Dax +0,08% a 7081,36 punti), Parigi (Cac 40 +0,08% a 3984,0 punti), Londra (Ftse-100 +0,11% a 6008,72 punti) e Milano (Ftse Mib invariato a 21'462 punti). Sono per contro deboli le chiusure delle le borse asiatiche come Tokyo (Nikkei +0,04% a 10'502,86 punti).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS