Navigation

Borsa svizzera: apre in rialzo

Questo contenuto è stato pubblicato il 13 dicembre 2019 - 09:27
(Keystone-ATS)

Apertura positiva per la borsa svizzera: alle 09.05 l'indice dei valori guida SMI segnava 10'495,61 punti, in progressione dello 0,42% rispetto a ieri.

Il mercato è favorito dall'allentamento della tensione sul fronte del braccio di ferro commerciale fra Stati Uniti e Cina, con la concreta prospettiva di un accordo. Le novità hanno reso euforiche le piazze asiatiche, Tokyo in primis (+2,55% a 24'023,10 punti). L'attenzione degli investitori è però rivolta anche al Regno Unito, con la Brexit più vicina dopo la vittoria elettorale dei conservatori.

Per quanto riguarda i singoli titoli le novità mettono in particolare le ali a valori quali UBS (+2,17%), Credit Suisse (+2,09%), Richemont (+2,15%) e Swatch (+1,88%).

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.