Navigation

Borsa svizzera: apre in rialzo

I listini aprono in territorio positivo. KEYSTONE/ENNIO LEANZA sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 26 giugno 2020 - 09:27
(Keystone-ATS)

Apertura in rialzo per la borsa svizzera: alle 9.22 l'indice dei valori guida SMI segnava 10'119,96 punti, in progressione dello 0,30% rispetto a ieri, mentre il listino globale SPI guadagnava lo 0,29% a 12'505,32 punti.

A Wall Street, gli indici principali ieri sera hanno terminato le contrattazioni in territorio positivo, grazie alla buona salute dei titoli bancari, che ha messo in ombra i timori di una seconda ondata di infezioni da coronavirus. Il Dow Jones è salito dell'1,17% a 25'744,71 punti, il Nasdaq è avanzato dell'1,09% a 10'017,00 punti, mentre lo S&P 500 ha messo a segno un progresso dell'1,09% a 3083,67 punti.

Le borse europee reagiscono ancora più marcatamente di quella a Zurigo, e aprono in netta crescita. In particolare vanno segnalate Francoforte (Dax +1,07% a 12'308 punti), Londra (Ftse-100 +1,12% a 6215 punti), Milano (Ftse Mib +1,08% a 19'442 punti) e Parigi (Cac 40 +0,96% a 4966 punti).

Anche la borsa di Tokyo, sulla scia di Wall Street, ha recuperato nell'ultima seduta della settimana: l'indice Nikkei ha fatto segnare un progresso dell'1,13% a 22'512,08 punti.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.