Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Borsa svizzera: apre in ribasso

ZURIGO - Apertura negativa per la borsa svizzera: alle 09.15 l'indice dei valori guida SMI segnava 6619,87 punti (-0,21 rispetto a ieri), mentre il listino globale SPI era in flessione dello 0,13% a 5724,37 punti. I listini faticano a trovare un indirizzo preciso: l'SMI ha infatti già effettuato anche una sortita in territorio positivo.
Ieri Wall Street ha chiuso in rialzo (Dow Jones +1,09% a 10.725,36 punti, Nasdaq +1,42 a 2320,40 punti, S&P 500 +1,24% a 1150,18 punti), spinta dalle speranze di una battuta d'arresto per la riforma sanitaria di Barack Obama dopo l'elezione di ieri in Massachusetts, ma oggi Tokyo ha terminato in lieve calo (Nikkei -0,25% a 10.737,52 punti).
Nella seduta odierna l'attenzione degli investitori sarà rivolta ai dati aziendali di grandi gruppi americani come Bank of America-Merrill Lynch, Morgan Stanley, Wells Fargo e State Street. Il trimestrale positivo di IBM potrebbe mettere le ali ai valori tecnologici. In Svizzera Swatch (-0,30) ha inaspettatamente comunicato il dato sul fatturato 2009.
Avvio negativo anche per gli altri mercati europei. A Francoforte il Dax è in flessione dello 0,41% a 5951,81 punti, a Londra l'indice FTSE-100 perde lo 0,38% a 5492,13 punti, a Parigi il Cac 40 cede lo 0,28% a 3998,51 punti; a Milano, infine, il Ftse Mib lascia sul terreno lo 0,39% a 23.615 punti mentre il Ftse All Share arretra dello 0,33% a 24.059 punti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.