Navigation

Borsa svizzera: avvio al ribasso

Questo contenuto è stato pubblicato il 22 marzo 2010 - 09:36
(Keystone-ATS)

ZURIGO - Avvio in territorio negativo stamane per la Borsa svizzera, condizionata dalla difficile situazione finanziaria della Grecia. Verso le 09.20, l'indice SMI delle blue chip scendeva dello 0,48% a 6847,79 punti. Sul listino allargato, l'SPI arretrava dello 0,50% a 5962,68 punti.
Esordio fiacco anche sulle principali piazze europee. A Milano, il Ftse Mib cede lo 0,39% a 22.599 punti e il Ftse All Share lo 0,37% a 23.094 punti. Avvio in flessione anche a Parigi, col CAC 40 in perdita dello 0,43% a 3.908,55 punti. A Francoforte, il DAX cede lo 0,36% a 5.960,85 punti. A Londra, l'indice FTSE-100 cede lo 0,35% a 5.630,60 punti.
La borsa di Tokyo è rimasta chiusa per festività.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?