Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Avvio cauto oggi per la Borsa svizzera, dopo la giornata euforica di ieri. Verso le 09.10, l'indice dei titoli guida SMI avanzava dello 0,05% a 6227,01 punti. Sul mercato allargato, l'SPI cresceva dello 0,07% a 5663,63 punti. In evidenza Swatch e Richemont, dopo la pubblicazione dei dati riguardanti le esportazioni di orologi, proseguite a ritmo sostenuto anche in febbraio.

Timido avvio di seduta anche a Milano. Il Ftse Mib guadagna lo 0,17% a 21.562 punti. A Francoforte, il Dax avanza dello 0,10% a 6.823,08 punti, mentre a Parigi l'indice CAC 40 è in crescita marginale dello 0,04% a 3.904,12 punti. A Londra, il Footsie-100 è in progressione dello 0,11% a 5.792,60 punti.

La borsa di Tokyo ha chiuso oggi con un netto rialzo del 4,36%, con l'indice Nikkei che si è portato a 9608,32 punti. Da segnalare Toshiba (+12,78%): secondo una notizia della stampa locale il gruppo prevede di pagare un dividendo di almeno due yen per azione. Erano tre anni che il gruppo non versava dividendi agli azionisti.

A New York, ieri sera Wall Street ha terminato in rialzo col Dow Jones in progressione dell'1,50% a 12.036,53 punti, il Nasdaq dell'1,83% a 2.692,09 punti e lo S&P 500 dell'1,49% a 1.298,32 punti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS