Navigation

Borsa svizzera: avvio di seduta al ribasso

Questo contenuto è stato pubblicato il 25 giugno 2012 - 09:28
(Keystone-ATS)

L'attesa per l'Eurosummit di giovedì e delle aste di titoli spagnoli e italiani previste per domani creano un clima di prudenza nelle principali Borse europee che stamani sono praticamente tutte in leggero ribasso. Non fa eccezione la Borsa svizzera che verso le 9:15 cede lo 0,53% a 5'957,60, mentre quello allargato SPI scende dello 0,52% a 5'539,04 punti.

A Milano a Piazza Affari il Ftse All Share segna -0,44% a 14.547 punti. Stessa situazione alla Borsa di Londra deve l'indice Ftse-100 cala dello 0,27% a 5.498,92 punti, alla Borsa di Francoforte l'indice Dax diminuisce dello 0,54% a 6.229,43 punti e infine alla Borsa di Parigi il CAC 40 cede in apertura lo 0,57% a 3.073,26 punti.

La Borsa di Tokyo ha annullato i guadagni d'avvio chiudendo in territorio negativo (-0,72%). Il Nikkei ha terminato intorno ai minimi di seduta, a 8.734,62 punti, con la cautela degli investitori per il summit Ue (28-29 giugno) dal quale si attendono segnali su temi come il debito sovrano, l'unione fiscale e bancaria, le ipotesi di 'revisione' del salvataggio della Grecia.

Wall Street aveva chiuso venerdì in leggero rialzo, con l'indice Dow Jones a +0,53%, il Nasdaq a +1,17% e l'indice S&P500 a +0,72%.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?