Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ZURIGO - Avvio in crescita oggi per la Borsa svizzera. Verso le 09.10, l'indice dei titoli guida SMI guadagnava lo 0,80% a 6216,94 punti. Sul mercato allargato, l'SPI avanzava dello 0,77% a 5483,02 punti. Tutti i titoli del listino principale sono in territorio positivo, tranne Richemont in calo del 3,11% dopo la presentazione odierna dei risultati 2009/10.
Avvio di seduta positivo anche a Milano. Il Ftse Mib ha segnato un primo rialzo dello 0,87% a 18.937 punti ed il Ftse All Share dello 0,79% a 19.534 punti. A Londra, il Ftse-100 saliva dello 0,98% a 5.087,48 punti. A Francoforte, il Dax avanzava dello 0,77% a 5.802,64 punti. A Parigi, il CAC 40 progrediva dello 0,67% a 3.431,5 punti.
La Borsa di Tokyo ha chiuso gli scambi in rialzo dell'1,23% in scia al recupero dell'euro sulle principali valute. L'indice Nikkei si è portato a 9.639,72 punti, 117,06 in più della chiusura di ieri.
Chiusura in territorio negativo invece ieri sera per Wall Street. Il Dow Jones ha perso lo 0,69% a 9974,45 punti, il Nasdaq ha ceduto lo 0,68% a 2195,88 punti mentre lo S&P 500 è arretrato dello 0,58% a 1067,79 punti. Per il Dow Jones si è trattato della prima chiusura sotto i 10.000 punti dal febbraio 2010.

SDA-ATS