Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Apertura leggermente positiva stamane alla Borsa svizzera. Alle 09.25 circa il listino principale segna 6425,63 punti, in crescita dello 0,04%. L'indice allargato SPI è a quota 5935,21 (+0,06%). Dalle altre piazze non sono giunte indicazioni chiare, hanno osservato gli operatori.

"L'attesa continua", ha detto un broker alla Reuters riferendosi al discorso di Ben Bernanke, in programma venerdì a Jackson Hole, nel Wyoming. Dal presidente della Federal Reserve i mercati si aspettano segnali a sostegno dell'economia americana.

Chiusura contrastata ieri sera per Wall Street. Il Dow Jones ha perso lo 0,17% a 13'102,99 punti, il Nasdaq è aumentato dello 0,13% a 3077,14 punti. La Borsa di Tokyo stamane ha terminato la seduta con il Nikkei in crescita dello 0,40% a quota 9069,81.

A Milano l'indice di riferimento Ftse Mib segna in avvio un rialzo dello 0,22% a 15.026 punti. A Londra invece l'indice Ftse 100 è in calo dello 0,32% a quota 5757,34. Alla Borsa di Francoforte l'indice Dax è fermo a 7003,02 punti. A Parigi l'indice CAC 40 sale dello 0,05% a 3433,37 punti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS