Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ZURIGO - Apertura positiva stamane alla Borsa svizzera, sulla scia del buon andamento delle piazze asiatiche e di New York. Alle 09.20 circa l'indice principale SMI segna 6513,14 punti, in crescita dello 0,30%. L'indice allargato SPI è a quota 5859,36 (+0,29%)
L'ulteriore evoluzione delle borse dipende anche dall'euro, in particolare dalle capacità di rifinanziamento del Portogallo e della Spagna, ha rilevato un operatore. Nel corso della settimana sono d'altro canto attesi diversi dati congiunturali americani.
Ieri a Wall Street il Dow Jones è progredito dello 0,80% a 11.670,14 punti, il Nasdaq dell'1,46% a 2.691,52 punti. La Borsa di Tokyo ha segnato un balzo nella prima seduta del 2011 e, dopo la pausa festiva del nuovo anno, il Nikkei ha terminato gli scambi con un rialzo dell'1,65% a quota 10.398,10.
A Milano Piazza Affari ha aperto in leggero rialzo. Il Ftse Mib guadagna lo 0,08% a 20.453 punti e il Ftse All Share lo 0,09% a 21.212 punti. Londra, che era rimasta chiusa ieri, ha avviato la seduta con un incremento dell'indice FTSE 100 dell'1,58% a quota 5.993,01. Lieve calo invece a Francoforte, dove il Dax scende dello 0,14% a 6979,68 punti. Aumento dello 0,18% per il Cac 40 a Parigi, che sale a 3908,25 punti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS