Navigation

Borsa svizzera: avvio in rialzo

Questo contenuto è stato pubblicato il 05 ottobre 2011 - 09:48
(Keystone-ATS)

Avvio positivo per le borse europee, sulla scia del forte rimbalzo serale di Wall Street e delle notizie su una possibile ricapitalizzazione delle banche dell'Eurozona. L'indice SMI dei titoli guida della Borsa svizzera verso le 09.20 segna 5513,14 punti, in rialzo dell'1,26%. L'indice allargato SPI è a quota 4970,94 (+1,14%).

A Wall Street il Dow Jones ha chiuso le contrattazioni segnando un +1,44% a 10.808,71 punti, mentre il Nasdaq è avanzato 2,95% a 2404,82 punti. La Borsa di Tokyo ha terminato invece con l'indice Nikkei in calo dello 0,86% a 8382 punti.

Apertura in crescita a Milano nonostante il taglio del rating dell'Italia da parte di Moody's. Il primo indice Ftse Mib registra una incremento dell'1,90%, l'Ftse It All-Share un aumento dell'1,80%. Avvio in deciso rialzo per la Borsa di Londra, con l'indice Ftse-100 che sale del 2,3% a 5058 punti. Anche la Borsa di Francoforte è in netto rialzo, con l'indice Dax in aumento del 2,39% a quota 5341. A Parigi l'indice Cac 40 è in progressione del 2,13% a 2911,16 punti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?