Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Borsa svizzera: avvio in rialzo

Apertura in chiaro rialzo per la borsa svizzera, rassicurata dal perdurare della politica monetaria espansiva della Federal Reserve: alle 9.10 l'indice dei valori guida SMI segnava 8452,69 punti (+0,49% rispetto a ieri), mentre il listino globale SPI era in crescita dello 0,44% a 8225,86 punti.

Con la pubblicazione, ieri sera, dei verbali dell'ultima seduta della banca centrale americana sono rientrati i timori di un rapido aumento dei tassi. Gli osservatori parlano ora di un intervento al più presto nel mese di luglio del 2015.

I nuovi orientamenti non hanno mancato di avere effetto su Wall Street (Dow Jones +1,11% a 16'437,18 punti, Nasdaq +1,72% a 4183,90 punti) e sulle borse asiatiche, Tokyo in primis (Nikkei +1,29% a 14'484,54 punti).

Sul fronte interno hanno pubblicato notizie rilevanti soprattutto alcune società del mercato allargato. Per quanto riguarda le blue chip fra i pochissimi titoli in rosso figura Nestlé (-0,44%), che terrà oggi pomeriggio la sua assemblea generale.

L'avvio di seduta è stato positivo anche per le altre piazze europee. Nel dettaglio vanno segnalate Francoforte (Dax +0,53% a 9556,70 punti), Londra (Ftse 100 +0,32% a 6656,60 punti), Parigi (Cac 40 +0,34% a 4457,78 punti) e Milano (Ftse Mib +0,53%).

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.